La "Traccia" che non funziona

Andare in basso

La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da Felixssj4 il Sab Set 29, 2012 7:01 pm

Da quando ho letto il Calice di Fuoco, mi è sorto un dubbio che ancora rimane.
Silente spiega ad Harry che la "Traccia" serve al Ministero a scoprire la magia minorile, ma ha una pecca, non sa chi veramente a svolto l'incantesimo, in quanto basta che si faccia un incantesimo vicino ad un minorenne che subito il Ministero ne è a conoscenza.
Se questo fosse vero, come hanno fatto a non scovare immediatamente Voldemort nel cimitero a Little Hengleton con tutta quella magia nei pressi di un minorenne? Secondo voi?
avatar
Felixssj4
Mago
Mago

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Studente

https://www.facebook.com/danilo.felicioli

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da sevy il Dom Set 30, 2012 9:03 am

Secondo me non è che non abbia scovato che qualcuno stesse praticando degli incantesimi nel cimitero, ma non è stata data alcuna importanza a ciò. Non puoi controllare tutti gli incantesimi che vengono eseguiti, no?
E non era neppure una prova del fatto che Voldemort fosse tornato; per quel che il Ministero ne sapeva, poteva essere stato Harry a compiere tutti quegli incantesimi.
avatar
sevy
Stregone Capo
Stregone Capo

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Trasfigurazione

http://www.saxxx.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da Felixssj4 il Dom Set 30, 2012 4:18 pm

Si certo, non dicevo che fosse la prova del ritorno di Voldemort, ma essendo stata fatta magia vicino ad un minore in un'area di Babbani, perchè in quel luogo ormai non c'era più nessun mago, una domandina me la farei, andrei a dare una controllatina.
Cavolo, è successo il finimondo li, Avada Kedavra e Crucio a più non posso vicino ad un minore, non sono magie piccoline.
Se per la levitazione hanno dato un'ammonizione, non so cosa darebbero per le maledizioni senza perdono .
avatar
Felixssj4
Mago
Mago

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Studente

https://www.facebook.com/danilo.felicioli

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da maicr il Gio Ott 04, 2012 9:18 pm

in questi giorni correggendo i compiti di babbanologia (Razz) mi è venuta in mente una soluzione a questo problema, il mio ragionamento è stato: il decreto per la ragionevole restrizione delle arti magiche tra i minorenni sancisce che tutti i minorenni in possesso di una bacchetta non possono fare magie al di fuori della scuola. Partendo da questo presupposto mi viene da chiedermi: che senso ha controllare la traccia durante il periodo scolastico? cioè.. a mio parere la traccia verrà in qualche modo "disattivata" o comunque non verranno considerati gli avvisi di magia minorile che arrivano durante il periodo scolastico.. anche perchè il ministero verrebbe sommerso da avvisi di magie compiute ad hogwarts!

partendo da questo presupposto posso quindi dire che probabilmente nessuno si è accorto che quella notte harry stava compiendo magie per cercare di salvarsi la pelle..
avatar
maicr
Stregone Capo
Stregone Capo

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Babbanologia

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da icon il Gio Ott 04, 2012 9:27 pm

quoto maic: a hogsmead tutti facevano magie! Wink
avatar
icon
Ordine di Merlino 1° Classe
Ordine di Merlino 1° Classe

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Prefetto

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da sevy il Gio Ott 04, 2012 10:00 pm

Non so... mi sembrerebbe molto strano se la Traccia venisse disattivata! Piuttosto immagino che sia possibile che non verrebbe attivata in un luogo con un'alta concentrazione magica. Ciò spiegherebbe anche perché non sia stato avverito niente al cimitero ma anche perché non venga avvertito il ministero tutte le volte che un mago compie una magia nella presenza di un minorenne (ex. nelle famiglie purosangue).
avatar
sevy
Stregone Capo
Stregone Capo

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Trasfigurazione

http://www.saxxx.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da jules05 il Lun Ott 08, 2012 1:15 pm

comunque non è l' unica volta che la traccia non funziona. Voldemort da minorenne ha ucciso in una casa babbana tutta la sua famiglia e poi ha fatto un incantesimo per modificare la memoria dello zio.
A questo punto forse ha trovato un modo per non fare rilevare la traccia al ministero.
avatar
jules05
Ordine di Merlino 3° Classe
Ordine di Merlino 3° Classe

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Studente

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da sevy il Lun Ott 08, 2012 4:56 pm

Be', non sappiamo che fosse minorenne, se non sbaglio. Potrebbe aver avuto diciassette anni...
O mi sono persa un punto dove specificavano che era Riddle era minorenne?
avatar
sevy
Stregone Capo
Stregone Capo

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Trasfigurazione

http://www.saxxx.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da jules05 il Gio Ott 11, 2012 6:45 pm

sevy ha scritto:Be', non sappiamo che fosse minorenne, se non sbaglio. Potrebbe aver avuto diciassette anni...
O mi sono persa un punto dove specificavano che era Riddle era minorenne?

vedi pagina 337 del principe mezzosangue, verso la fine ( c'è una contraddizione pazzesca!!!).
avatar
jules05
Ordine di Merlino 3° Classe
Ordine di Merlino 3° Classe

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Studente

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da capitello il Gio Nov 21, 2013 3:44 pm

secondo me è una svista della rowling, non credo che ci siano altre possibilità penso che se la traccia è visibile in qualunque altro caso successivo, anche nel caso del cimitero dovevano accorgersi, a meno che il cimitero non era protetto da qualcosa che impediva al ministero di trovare coloro che usavano magia e erano minorenni

capitello
Ordine di Merlino 3° Classe
Ordine di Merlino 3° Classe

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Studente

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da CloakJinx159 il Gio Set 11, 2014 11:46 am

Io penso che la traccia non controlli il singolo mago ma il luogo abitato da maghi.
Passo a spiegare: Harry, nel suo secondo anno, viene accusato di aver eseguito un Incantesimo di Librazione a casa sua, ma quell'Incantesimo è stato eseguito da Dobby. 
Se la traccia controlla Harry di persona, non verrebbe accusato di nulla perchè sanno che non è stato lui, invece, se la traccia controlla il luogo, qual'è l'unica persona in grado di fare magie da quelle parti? Solo Harry!
La stessa cosa per Tom. Sì, quando ha agito nella casa degli Orvoloson era minorenne, ma non hanno badato a lui perchè nel luogo viveva già un mago: Orfin. 
Silente spiega, nel sesto libro, che nelle famiglie di maghi è più difficile scoprire se un minorenne ha fatto magie perchè vive con altri maghi, perciò è compito delle famiglie assicurarsi che i loro figli rispettino la legge.
Non credo che al cimitero venga controllato. 1) per lo stesso motivo che ha detto maic; 2) perchè nessun mago abita lì... a che serve mettere la Traccia?
Sicuramente qualche cosa ancora non è chiara ma il Ministero è sempre stato restio a rivelare i suoi sistemi di sorveglianza.
avatar
CloakJinx159
Apprendista
Apprendista

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Studente

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da sevy il Gio Set 11, 2014 1:09 pm

Io sono d'accordo solo relativamente! Penso che la traccia non sia precisa, quindi viene apposta al mago, ma non controlla la magia effettuata dal mago stesso, quanto piuttosto quella eseguita nei suoi paraggi (è quello che viene suggerito nei Doni della Morte). 
Dunque, per dire, sappiamo che Gaunt era un mago, quindi della magia rilevata in quei paraggi non darebbe motivo di sospetto, no? Stessa cosa in presenza di altri maghi...
avatar
sevy
Stregone Capo
Stregone Capo

GiratempoWeb Home of Magic : http://www.giratempoweb.net

Personaggio
Ruolo: Trasfigurazione

http://www.saxxx.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: La "Traccia" che non funziona

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum